Persone disoccupate e altri soggetti che cercano lavoro

Nel registro dell’Istituto croato per l’occupazione potete registrarvi come disoccupato o come richiedente lavoro di altro tipo.

 

L’Istituto croato per l’occupazione vi offre, tra le altre cose:

 

  • informazioni sui posti di lavoro liberi;
  • aiuto nella definizione del potenziale lavorativo, delle attività con le quali migliorare la vostra occupabilità, nonché delle occupazioni nelle quali avete le migliori possibilità di essere assunti;
  • informazioni circa lo stato sul mercato del lavoro – la struttura della disoccupazione, professioni più ricercate e meno ricercate;
  • gruppi di lavoro attraverso i quali si ottengono conoscenze per un vostro orientarsi sul mercato del lavoro (come scrivere il curriculum vitae e le domande, come presentarsi al datore di lavoro, i metodi di autovalutazione, le tecniche di ricerca attiva del lavoro);
  • consigli giuridici;
  • aiuto nell’(auto)valutazione aggiuntiva delle possibilità personali, aiuto nella scelta dei programmi di educazione e di formazione, accertamento della capacità lavorativa rimanente.

 

 

Viene considerata persona disoccupata chi, a un’età intercorrente tra i 15 e i 65 anni d’età:

 

  • è abile o parzialmente abile al lavoro;
  • non si trova in un rapporto di lavoro;
  • cerca attivamente un lavoro e
  • è disponibile a lavorare.

 

La ricerca attiva di un lavoro include la partecipazione della persona disoccupata in:

 

  • consulenze individuali;
  • consultazioni individuali;
  • accertamento delle attività allo scopo di preparare l’assunzione;
  • accertamento delle attività e degli scopi di un piano professionale nonché i suoi termini di esecuzione;
  • attuazione delle attività considerate con il piano professionale;
  • ricerca di posti di lavoro liberi sulla pagina web dell’Istituto;
  • il candidato si presenta di propria iniziativa presso i posti di lavoro liberi,
  • conduzione di un diario di ricerca del lavoro;
  • procedura di selezione professionale.

 

Diritti e doveri delle persone disoccupate

I diritti e i doveri delle persone disoccupate sono regolamenti dalla Legge sull’intermediazione per l’occupazione e sui diritti al momento della disoccupazione  (Bollettino ufficiale della Repubblica di Croazia n.  16/17).

Diritti

  • Diritto a un aiuto in denaro e al rimborso delle spese sostenute durante il periodo di formazione e di qualificazione professionale
  • Diritto a un aiuto in denaro e al rimborso delle spese sostenute durante il periodo di qualificazione professionale per il lavoro senza la fondazione di un rapporto di lavoro
  • Diritto a un aiuto in denaro dell’assicurato di un’assicurazione pensionistica prolungata sulla base di un contratto di lavoro a tempo determinato per i lavori fissi stagionali
  • Diritto a un aiuto in denaro una tantum e al rimborso delle spese di viaggio e di trasloco
  • Diritto all’assicurazione pensionistica qualora la persona conseguisse il diritto all’indennità e soddisfacesse la condizione degli anni di età anagrafica per la pensione di anzianità, e mancasse un massimo di 5 anni di anzianità contributiva per la pensione di anzianità
  • Diritto all’indennità durante il periodo di disoccupazione
  • con riferimento ai cittadini dei Paesi dell’Unione Europea / dello Spazio Economico Europeo
  • con riferimento ai cittadini di Paesi terzi

Obblighi

  • Contattare regolarmente il consulente per l’occupazione nel tempo concordato
  • Partecipare alla consulenza individuale
  • Insieme al consulente per l’occupazione, elaborare un piano professionale di ricerca del lavoro e mantenersi coerente a tale piano professionale
  • Presentare domande ai datori di lavoro, rispondere agli annunci e presentarsi ai concorsi
  • Essere disponibili al lavoro rispondendo agli inviti dell’Istituto per la preparazione all’occupazione e all’assunzione nelle scadenze stabilite con il piano professionale
  • Svolgere attività allo scopo di prepararsi all’assunzione: inserirsi nelle consulenze-gruppi di lavoro con i quali si ottengono capacità di attiva ricerca del lavoro e partecipare alla procedura di selezione professionale – alla scelta per un determinato posto di lavoro o formazione

 

Altri soggetti che cercano lavoro

 

Gli altri soggetti che cercano un lavoro sono le persone che attualmente lavorano, ma desiderano cambiare lavoro, studenti universitari regolari o alunni, nonché altre persone che desiderano usufruire dei servizi dell’Istituto.

 

Le persone che appartengono alla categoria degli altri soggetti che cercano lavoro non possono usufruire dei diritti che derivano dallo status di disoccupato.

 

Altri particolari

 

Link importanti

Migracije