PROTEZIONE SANITARIA

Se siete cittadini di un altro Stato membro dell’Unione Europea o dello Spazio Economico Europeo, e con l’arrivo in Croazia avete conseguito uno status nell’assicurazione sanitaria obbligatoria presso l’Istituto croato per l’assicurazione sanitaria (di seguito chiamato: “HZZO”), la notifica nonché l’accertamento di un infortunio sul lavoro, ovvero di una malattia professionale, avrà luogo ai sensi delle norme di cui alla legislazione croata.

Qualora usufruiate di un’assicurazione sanitaria obbligatoria in un altro Stato dell’Unione Europea o dello Spazio Economico Europeo, e durante la vostra permanenza in Croazia (ad esempio come lavoratore distaccato) subite un infortunio sul lavoro o per la prima volta vi viene diagnosticata una malattia professionale, la notifica e l’accertamento dell’infortunio sul lavoro / della malattia professionale ha luogo ai sensi della legislazione dello Stato membro nel quale siete assicurato.

A tale scopo la sede territoriale competente, ovvero l’ufficio regionale dell’HZZO, chiederà al vostro gestore dell’assicurazione sanitaria competente del vostro Stato di origine l’emissione di un modulo E123 (“Attestato riguardante il diritto alle prestazioni nel quadro dell’assicurazione in caso di infortuni sul lavoro e le malattie professionali”).

Allo stesso modo, anche il gestore estero dell’assicurazione sanitaria chiederà il rilascio del suddetto modulo per il lavoratore croato il quale, ad esempio durante un lavoro temporaneo in un altro Stato membro, subisce un infortunio sul lavoro o per la prima volta gli viene diagnosticata una malattia professionale.

 

Link importanti

DOMANDE E RISPOSTE

Il Suo gestore rilascerà il modulo richiesto qualora esso, dopo la procedura svolta ai sensi delle disposizioni in vigore nel Suo Stato di origine, riconosca l’infortunio sul lavoro ovvero la malattia professionale che si è manifestata in Croazia.

In base al modulo E123 fornito, l’HZZO Le rilascerà il foglio medico utilizzando il quale fruirete in Croazia di tutti i diritti collegati alla protezione sanitaria del sistema di protezione dagli infortuni sul lavoro, ovvero dalle malattie professionali, a carico del Suo gestore di assicurazione sanitaria.

In tale caso continuerà a esserle offerta la protezione sanitaria per una “normale” malattia / infortunio.

Migracije